DA OLTRE 25 ANNI

leader del settore a Salerno

OLTRE 100.000 TITOLI

IN CATALOGO

CHIAMA O INVIA WHATSAPP

089 254218 - 089 241134 - 3459391845

Benvenuti nello Shop Online di Imagine's Book Salerno

IL LIBRO DEI PRIMATI DEL REGNO DELLE DUE SICILIE DAL 1734 AL 1860

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 65,00 €

Special Price 60,00 €

Incl. 0% tasse, escl. costi di spedizione

IL LIBRO DEI PRIMATI DEL REGNO DELLE DUE SICILIE DAL 1734 AL 1860

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

Dettagli

"Molti nobili ingegni sono appo noi, molte opere egregie dànnosi a luce ma la lor fama il più delle volte non giunge di là dal confine della nostra terra. Per il che abbiamo in animo di registrare in quest'opera e gli uomini chiari che vanta la patria e lor cose". Si potrebbero utilizzare queste parole di un'antica rivista pubblicata a Napoli a metà Ottocento per capire il senso di un testo che descrive alcuni primati del Regno di Napoli e delle Due Sicilie: un sano senso di appartenenza e di orgoglio. Ma questo, da solo, non basta e non basterebbe a giustificare queste pagine. Dai lavori pubblici al diritto, dalle produzioni specialistiche alle scoperte scientifiche, dalle conquiste sociali alle tecnologie più avanzate: spesso, leggendo tra i documenti della nostra storia le notizie relative ai primati del Regno di Napoli, di Sicilia e delle Due Sicilie (useremo l'ultima definizione per sintesi) viene fuori un quadro inedito di una nazione che stava seguendo un suo percorso politico, sociale, economico e culturale sostanzialmente coerente con le scelte delle sue classi dirigenti e con le aspettative dei popoli governati. In questa sede saranno segnalati sinteticamente i primati più significativi: in qualche caso si trattò di episodi importanti ma isolati, altri hanno costituito le basi e le premesse per ulteriori progressi. Quei primati restano la rappresentazione più efficace della storia di un regno, delle sue popolazioni e dei suoi governanti, oltre che l' esempio di ciò che sapevamo fare appena un secolo e mezzo fa: una sorta di "spot", di "simboli" e di "icone" in un' epoca nella quale si vive sempre di più di spot, simboli e icone, di immagini che siano in grado di raccontare e di spiegare (ed è questo, forse, uno dei motivi del loro successo e della loro diffusione).

Ulteriori informazioni

Novità No
Editore GRIMALDI
Reparto No
Collana No
Autore DE CRESCENZO GENNARO
Pubblicazione 2019
Ean 9788832063011

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.